Il 19 in Piemonte

Ritorna a Torino WORLD PRESS PHOTO. Dal 10 ottobre al 18 gennaio.

1 min read

Torino ospiterà la prima tappa della mostra World Press Photo 2020.

World Press Photo è il più grande concorso di fotogiornalismo al mondo, nato ad Amsterdam nel 1955 per tutelare la libertà di informazione, inchiesta e espressione come diritti inalienabili e promuovere il foto-giornalismo di qualità.

Visti gli annullamenti della tappe primaverili per le restrizioni dettate dal Coronavirus, la mostra vedrà la sua prima esposizione in Italia a Torino. Parte dunque dalla città sabauda che però, ospita la mostra, per il quarto anno consecutivo.Presente in oltre cento città e più di 45 Paesi, quest’anno cambia location: è in programma da sabato 10 ottobre 2020 a lunedì 18 gennaio 2021 nella Sala del Senato di Palazzo Madama.

La mostra è organizzata da CIME, organizzazione pugliese, nonché uno dei maggiori partner europei della Fondazione World Press Photo di Amsterdam, e Fondazione Torino Musei.Ogni anno migliaia di fotoreporter delle maggiori testate editoriali internazionali come National Geographic, BBC, CNN, Le Monde, El Pais si contendono il titolo nelle 8 diverse categorie del concorso di fotogiornalismo. L’obiettivo aggiudicarsi l’ambito premio e una collocazione in questa mostra.

La giuria internazionale ha esaminato nel 2020 i lavori di 4.282 fotografi, provenienti da 125 paesi per un totale di 73.996 immagini. In finale sono arrivati 44 fotografi provenienti da 24 paesi, tra cui sei italiani.