Il 19 in Piemonte

Il lago Gover, il luogo ideale per pattinare sul ghiaccio.

2 min read

Gli amanti del pattinaggio sul ghiaccio che vogliono divertirsi in una cornice naturale di un vero lago ghiacciato possono farlo. È il Lago Gover, che si trova in Valle d’Aosta – e più precisamente a Gressoney-Saint-Jean. Il tutto a circa un’ora e mezza di viaggio da Torino. La scenografia che attende i visitatori, secondo alcuni, è degna di quelle da film.

A vederlo, chi c’è stato, lo definisce un lago da favola. Immerso nella Natura, con una suggestiva vista sul Massiccio del Monte Rosa, il contorno di pini e abeti maestosi, fanno sì che chi ci va possa immergersi in un’atmosfera che ferma il tempo. Il Lago Gover è in realtà di origine artificiale, tuttavia si armonizza perfettamente con l’ambiente, e per l’occasione della stagione invernale, è trasformato in una pista naturale per pattinaggio su ghiaccio.

Per poter pattinare sul ghiaccio al Lago Gover bisogna per forza di cose recarsi d’inverno: indicativamente da metà del mese di dicembre e, sempre indicativamente, sino a metà del mese di marzo (dipende comunque dalle temperature).
Se non si possiedono i pattini da ghiaccio, questi si possono affittare nel locale adiacente.

Se poi si vuole visitare i pressi del lago, facendo una bella camminata nella natura, dal Lago Gover c’è la possibilità di raggiungere il Castello Savoia attraverso quella che viene chiamata “Passeggiata della Regina”. È un sentiero che si dipana in mezzo al bosco e deve il suo nome alla Regina Margherita di Savoia che era solita percorrerlo per giungere al Castello Savoia dalla sua dimora estiva.