Il 19 in Piemonte

Scopriamo la torta di mele e zucca Monferrina!

2 min read

La torta di mele e zucca alla Monferrina è un dolce piemontese di origine contadina, caratterizzato da un vero e proprio tripudio di sapori grazie all’accostamento di ingredienti squisitamente autunnali come le mele, la zucca, i fichi, l’uvetta e le noci. Senza farina e addolcita solo dagli amaretti. Ideale per celebrare l’autunno in famiglia o in compagnia degli amici, questo dessert è la scelta giusta per chiudere in dolcezza un pranzo domenicale. Nonostante l’aspetto rustico il suo sapore superlativo potrebbe fare invidia alle torte più elaborate e scenografiche. Ecco la ricetta! Taglia la zucca a spicchi medi. Elimina la parte interna con semi e filamenti. Lavala e infornala a 160°C per circa 40 minuti, o fino a quando è morbida (dipende moltissimo dal tipo di zucca). Estrai la zucca e raschia facilmente la polpa con un cucchiaio. Tieni da parte. Sbuccia e taglia le mele a cubetti, spruzzandole con succo di limone. Falle ammorbidire lentamente in un wok a fuoco basso, girandole spesso, fino a quando sono morbide. taglia a cubettini i fichi secchi, ammollalicon l’uvetta nel rum. Ungi una tortiera a sgancio e infarinala con farina di mandorle, battendola bene. Oppure 12 stampini di alluminio. Trasferisci in frigo mentre fai la torta. Sbriciola gli amaretti con le mani, uniformemente. Non a farina ma neanche a pezzettoni. Monta i tuorli con l’olio per 5 minuti. Monta gli albumi a neve ferma, inserendo a metà montaggio il cremortartaro, per 8 minuti. In una grossa boule, unisci la polpa di zucca, le mele cotte, l’uvetta e i fichi ammollati e il loro rum, il cacao amaro, il cioccolato tritato. Amalgama con una spatola, poi incorpora i tuorli e continua ad amalgamare, per ultimi gli amaretti secchi e le noci spezzettate. Ora incorpora anche gli albumi montati, con una frusta o la spatola, con movimenti rotatori dal basso verso l’alto. Senza smontare. Trasferisci il composto nella tortiera infarinata o nei pirottini infarinati. Cuoci a 150°C per circa 1 ora se nello stampo grande. 25/30 minuti se negli stampi monoporzione. In ogni caso fai la prova stecchino. Se lasci la torta nuda, spolverala con zucchero a velo. Altrimenti puoi finirla con la glassa al cioccolato e la zucca caramellata.