Il 19 in Piemonte

Nasce Stellantis, la nuova società automobilistica di Fca e Psa.

1 min read

FCA e Peugeot si sono unite lunedì 4 gennaio 2021 formando la nuova maxi-società automobilistica Stellantis. Le rispettive assemblee degli azionisti tenutesi in data odierna hanno approvato la fusione a larghissima maggioranza, con oltre il 99% dei voti a favore dell’operazione. Exor (ossia la famiglia Agnelli-Elkann) sarà l’azionista di maggioranza con il 14,4% dell quote, il doppio di quelle della famiglia Peugeot.

A seguito delle approvazioni assembleari odierne e dell’ottenimento delle ultime autorizzazioni normative nel corso del mese scorso, tra cui in particolare da parte della Commissione Europea e della Banca Centrale Europea, le due società prevedono di perfezionare la fusione il 16 gennaio 2021. La negoziazione delle azioni ordinarie Stellantis avrà inizio lunedì 18 gennaio 2021 sul Mercato Telematico
Azionario di Milano e su Euronext Paris e martedì 19 gennaio 2021 sul New York Stock Exchange.

Fca ha anche annunciato che il consiglio di amministrazione ha dichiarato un dividendo straordinario condizionato di 1,84 euro per azione ordinaria corrispondente ad una distribuzione complessiva di circa 2,9 miliardi di euro. La data di legittimazione a percepirlo per i
titolari di azioni ordinarie Fca sarà venerdì 15 gennaio 2021. Il pagamento è condizionato a un ulteriore annuncio che confermi che tutti i necessari adempimenti societari propedeutici al completamento della fusione sono stati espletati. Tale annuncio è previsto entro mercoledì 13 gennaio 2021. In sua assenza il dividendo straordinario non sarà pagabile.