Il 19 in Piemonte

Ecco il progetto torinese Hackabilty!

1 min read

Arriva un modo per supportare le persone in difficoltà con la tecnologia direttamente a casa loro. Persone disabili o anche anziani che probabilmente avranno difficoltà con gli apparecchi e i sistemi di ultima generazione. 

Provare a fare una video chiamata online, o scegliere e installare un software o anche solo ad aprire un nuovo account di posta, sono azioni molto semplici per alcuni ma estremamente complesse per altri.

Hackability, questo è il nome del progetto, vuole aiutare quelli che in questo momento sono chiamati a usare strumenti tecnologici spesso per la prima volta o, per la prima volta, da soli e arriva in loro aiuto con HACKABILITY@HOME: i volontari ogni giorno tra le 10 e le 12 danno consigli, totalmente a titolo gratuito, nel risolvere piccoli e grandi problemi tecnologici telefonando al numero 01119117853

Chi volesse dare il suo contributo al progetto, imparare a lavorare in team, conoscere nuove persone, aiutare gli altri e occupare piacevolmente il tempo, e abbia buone competenze, informatiche e voglia dare un piccolo aiuto in questi giorni difficili può candidarsi al link http://www.hackability.it/hackthevirus/