Il 19 in Piemonte

Ecco come preparare il dolce piemontese d’autunno: il castagnaccio!

1 min read

Quando l’autunno ritorna si ha subito voglia di riaccendere il forno e preparare qualcosa di buono… come il castagnaccio piemontese! Un dolce rustico e facilissimo da fare dal profumo eccezionale e dal dolce sapore. Ecco la ricetta per farlo in maniera eccellente.

Per fare il castagnaccio piemontese, per prima cosa setacciate la farina di castagne in una ciotola. Mescolando con una frusta, versate il latte a filo. Aggiungete anche due bicchieri di acqua fredda. Otterrete un composto fluido e cremoso. Incorporatevi mescolando lo zucchero, un pizzico di sale e tre cucchiai d’olio. Ungete con dell’olio e infarinate una teglia rotonda sufficiente a contenere l’impasto di castagne non più alto di due centimetri. Cospargete la superficie di pinoli e di aghi di rosmarino e condite con poco olio versato a filo.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Servite freddo. Un piccolo consiglio finale: se volete ancora di più un sapore rustico utilizzate lo zucchero di canna!